9 January 2009

Pasta brisée e torta di salmone affumicato e patate

Se avete in frigo patate giá lessate in attesa di utilizzo, non c'é occasione migliore per cucinarle facendo una bella torta salata con salmone affumicato ed erbette. Io adoro le torte salate, si possono farcire con qualsiasi ingrediente, basta dare spazio alla propria fantasia e creativitá, ed escono delle torte salate deliziose e gustose. Sono ottime in qualsiasi occasione, e hanno sempre un gran successo!

Pasta brisée
Questa pasta é molto simile alla frolla, sia come lavorazione che nell'aspetto. L'unica differenza é l'assenza di zucchero, che la rende anche adatta a ricette salate.

Ingredienti:
250 g di farina,
125 g di burro,
un pizzico di sale,
mezzo bicchiere d'acqua ghiacciata.

Setacciate la farina sulla spianatoia, fate la fontana, spolverate con una piccola presa di sale e mettete nell'incavo centrale il burro morbido, tagliato a dadini.
Cominciate a intridere gli ingredienti con le dita, poi con l'aiuto delle lame di due coltelli, incorporate il burro alla farina finché otterrete un impasto granuloso.
Spruzzate di acqua ghiacciata l'impasto e lavoratelo ancora molto velocemente incorporando acqua finché otterrete una pasta liscia e omogenea (ne occorrerá circa mezzo bicchiere).
Formare un panetto, avvolgetelo in un foglio di carta, speciale o di pellicola per alimenti, mettetelo in frigo per almeno mezz'ora, poi stendetelo con il mattarello.
Con queste dosi potrete preparare una "base" di 26 cm di diametro.


Torta di salmone affumicato e patate

Patate lessate unite al salmone affumicato, condite con erbette e creme fraiche (o sour cream), detta anche "panna acida", è una specialità francese; è l'accompagnamento ideale per il salmone affumicato. Il sapore leggermente acidulo della crema densa e vellutata si compensa perfettamente con la dolcezza del salmone.
La panna acida non solo serve per insaporire diversi piatti a base di pesce e verdure e frutta, viene usata anche per addensare salse e minestre perchè, a differenza della panna, può bollire senza quagliare.

Per chi vuole farla in casa, è molto semplice.
Panna acida versione casalinga:
mescolate in parti uguali 100 ml di panna fresca con 100 ml di yogurt magro greco, aggiungete un cucchiaio di succo di limone, un pizzico di sale (solo per le preparazioni salate). Mescolate bene il tutto, e fatela riposare per circa mezz'ora in modo che si addensi bene. Conservatela in frigo.

Adesso passiamo alla ricetta della torta salata.

Ingredienti:
3 o 4 patate medie,
300 g di salmone affumicato
250 g di panna acida
aneto qb
2 scalogni
erba cipollina qb
sale e pepe.

Lavate bene le patate, cuocetele con la buccia.
Tagliuzzate le erbette, gli scalogni, l'aneto e l'erba cipollina.
Sbucciate le patate e tagliatele a fettine sottili. Mettete le patate in una terrina, uniteci il salmone affumicato tagliato a pezzetti, la panna acida (creme fraiche) e le erbette, salate e pepate. Attenzione, salate pochissimo, perché il salmone affumicato é giá abbastanza salato. Amalgamate bene il tutto, quindi trasferite il composto in una teglia imburrata del diametro di 26 cm dove avrete steso la pasta bucherellata con i rebbi di una forchetta.
Coprite con il resto della pasta brisée, praticare due tagli sulla superficie per permettere al vapore di uscire.
Io ho coperto e decorato solo con i ritagli di pasta (ho fatto delle stelline ma ci si può sbizzarrire).
Spennellate con il tuorlo d’uovo (o un po' di latte), cuocete in forno preriscaldato a 200°C per 30 - 40 minuti circa (dipende dal forno che avete).
Servite la golosissima torta salata calda o tiepida.







* Se usate le foglie di aneto essiccato, abbondate nella quantitá, perché una volta secche, perdono molto del loro aroma. Se le utilizzate fresche, aggiungetele, se possibile, all'ultimo momento, la cottura ne diminuisce il gusto.
E per poterle avere sempre a portata di mano, surgelatele cosí: tritate grossolanamente, mescolatate con dell'acqua e versatele nelle vaschette del ghiaccio. Al momento opportuno basterá scongelare un cubetto, ed eliminata l'acqua,
riemergeranno le foglie con il loro aspetto piumoso, come "nuove".

2 comments:

Carolina said...

Ciao!
E' la prima volta che capito da queste parti ed ho trovato un blog proprio carino!
Questa ricetta è molto buona e mi piace da morire la decorazione che hai fatto sulla torta.
Buona giornata!

Gunther said...

una gran bella torta salata complimenti, bella l'dea di fare la panna acida con lo yogurt