10 August 2009

Orata al cartoccio aromatica

Sabato ci siamo fatti una levataccia alle 5 del mattino, per andare a prendere il pesce (per una bella mangiata di pesce fresco, questo ed altro!) al mercato di Billingsgate di Londra, il piú grande mercato ittico di tutto il Regno Unito.
Le orate le ho cucinate in un modo semplicissimo, al cartoccio. Molto gustose e sane. Poche calorie e pochi grassi!

Ingredienti:
orata
salvia
origano fresco
rosmarino
basilico
prezzemolo
pomodorini
aglio
erba cipollina
olio evo
vino bianco secco (facoltativo)
sale.

Incidete il ventre dell’orata, privatela degli intestini e lavatela accuratamente sotto l'acqua corrente.
Sistematela su un foglio di carta di alluminio (o carta da forno), salate il ventre, copritela con le erbe aromatiche, l'aglio tritato, i pomodorini tagliati a metá. Spruzzate con un po' di vino bianco, condite con un filo d’olio e salate.
Chiudete il cartoccio (lasciando circa 4 dita di spazio sopra) e cuocete in forno a 200 gradi per 20 / 30 minuti, a seconda della grandezza. Estraete dal forno e aprite il cartoccio solo a tavola, cosi' conserverete gli aromi.

Uhmmmm... che profumino!






Servite con puré di patate allo zafferano e rucola condita con olio evo.

Per il puré di patate allo zafferano: bollite le patate con la buccia.
Quando sono cotte, sbucciatele e passatele allo schiacciapatate, o fate, come ho fatto io, con una forchetta, versate a filo un po' di olio evo.
Scaldate un po' di latte e diluiteci lo zafferano, e poi, aggiungetelo sulle patate schiacciate, salate e mescolate bene. Il puré é pronto!
Se volete, aggiungeteci il formaggio grattugiato.

2 comments:

Barbara said...

Sai che non ho mai cucinato l'orata al cartoccio? Mi par l'ora di provare, grazie!

Betty said...

solitamente ci faccio al trota al cartoccio, buona!
domani qui è mercto mi sa che vado a farmi un giro per quello del pesce e vedo se trovo delle orate, voglio provare a cucinarle così, delizioso anche il purè.
baci e buona settimana.