3 November 2010

Torta/crostata di zucca e cioccolato con frolla alle noci

Essendo sommersa di zucche, ho pensato bene di prepararci un dolcino, di solito la utilizzo sempre per preparazioni salate. La zucca è molto versatile e grazie al suo sapore dolciastro si abbina molto bene sia con il dolce, sia con il salato.


Per prima cosa prepariamo la crosta con una variante della pasta frolla, quella con le noci. Si tratta di una classica frolla con l'aggiunta di noci tritate all'impasto, con la farcia di zucca e nel mezzo un sottile strato di cioccolato fondente che renderà impermeabile la frolla e la manterrà croccante anche dopo un giorno in frigo.

Pasta frolla
Ingredienti:
280 gr farina 00,
2 uova,
80 gr burro,
80 gr zucchero di canna,
50 g di gherigli di noci
1 cucchiaino di lievito per dolci.

Tritiamo i gherigli di noci nel mixer. Disponiamo la farina a fontana sul nostro piano di lavoro, aggiungiamo lo zucchero, il burro a sfoglie, le uova, le noci tritate e un cuchiaino di lievito per dolci.
Amalgamiamo gli ingredienti velocemente fino a formare una palla che avvolgiamo nella pellicola e mettiamo in frigo per almeno mezz'ora.

Nel frattempo, prepariamo la farcia (mi sono ispirata da qui),
le dosi sono per uno stampo di diametro di 24 cm.
Ingredienti:
500 g di polpa di zucca
65 g di zucchero di canna
2 uova
75 ml di panna
mezzo cucchiaino di cannella.

Lavoriamo con le fruste elettriche le uova con lo zucchero, aggiungiamo poi la polpa di zucca (io l'avevo già cotta in forno e scolata bene) la cannella, la panna e continuiamo a sbattere con la fruste fino ad ottenere una consistenza liscia ed omogenea.

Intanto mettiamo il cioccolato fondente (anche al latte va bene) a fondere a bagnomaria.

Prendiamo la pasta frolla dal frigo e stendiamola direttamente nella tortiera perchè risulterà troppo appiccicosa per via delle noci tritate.
Cuociamola in forno preriscaldato per una decina di minuti. Estraiamola e, quando è tiepida, versiamoci sopra uno strato di cioccolato fuso e mettiamo nel freezer a rassodare per una decina di minuti.

Questo strato di cioccolato renderà la frolla croccante. L'idea l'ho presa da qui

Quando il cioccolato si sarà raffreddato e sarà di nuovo consistente, versiamo la farcia livellandolo bene e, cuociamo in forno preriscaldato a 180 gradi per una cinquantina di minuti.

Poco prima di sfornare la torta fondiamo a bagnomaria altro cioccolato e quando la crostata sarà cotta versiamocelo sopra e decoriamo a secondo di quello che ci suggerisce la fantasia. Lasciamo raffreddare su una gratella fino a quando il cioccolato sarà solido. E terminiamo la decorazione con dei ciuffi di panna montata e i gherigli di noci. Mettiamo in frigo per qualche ora. Et voilà, la crostata delizia!


Un dolcetto dal gusto ricco ed al contempo delicato.


8 comments:

BARBARA said...

Splendida questa crostata; non le manca proprio niente e ottima l'idea delle noci nella frolla

Betty said...

una torta crostata molto invitante e poi trovo che la zucca vada perfettamente a nozze col cioccolato (parere personale eh)!!!
bravissima, baci.

@@@Aria in Cucina@@@ said...

Che bella!Sai che anche io ho preparato un soufflè cioccolato e zucca? è proprio l'ultima ricetta che ho postato, secondo me l'abbinamento è noptevole, quindi non ho dubbi che la tua torta sia super!!!

Francesca said...

Non oso utilizzare la zucca per una ricetta dolce... con questa tua torta-crostata, mi sa che cambio idea.... ;-))
Brava, tesoro!!
Franci

Francesca said...

Bellissima ricetta cara!!!! Complimenti per la decorazione

Mirtilla said...

una gran bella golosita'!!

Lory B. said...

Buona!!! Bellissima, sei riuscita a renderla ancor più golosa!!!!
Complimenti ed un bacio grande!!!!

chabb said...

l'aspetto è delizioso Kiki, bravissima!!