23 July 2009

Rotolo alla Nutella scenografico

Ho messo in pratica una tecnica meravigliosa che ho scoperto ieri, bazzicando sul forum cookaround. E' stato un divertimento. Ed é proprio il caso di dirlo: non si smette mai di imparare!

Pronti? Diamo inizio al divertimento..

Disegnate quello che volete sulla carta forno e girate il foglio con il disegno a contatto con la banda.

Fate un impasto con:
40 gr. di burro
40 gr. di zucchero
40 gr. di albume (non c'é bisogno di montarlo)
20 gr. di farina
15 gr. di cacao
(se volete un impasto di altri colori mettete 35 gr. di farina (no cacao) e un po' di colorante).

Mettete in una sac a poche con una bocchetta piccola e fate il disegno (vedrete in trasparenza sulla carta forno il disegno).
Mettete in freezer o frigo finchè non sentirete che toccando leggermente l'impasto è indurito.

Per l'impasto di un pan di spagna piatto, io uso sempre questa ricetta: con le fruste, lavorate a lungo (almeno 15 minuti), 3 uova intere con 120 gr zucchero, deve risultare un impasto che 'scrive', ben gonfio e di colore giallo chiaro.
Mischiate 60 gr di farina con 60 gr di fecola e un cucchiaino di lievito e versate a pioggia sull'impasto di uova attraverso un setaccio. Con una spatola (niente fruste), mescolate delicatamente con movimenti dal basso verso
l’alto per non smontare l'impasto. Stendete l'impasto in una placca da forno rivestita con carta forno disegnata,

e stendetelo delicatamente sul disegno. Cuocete a 180 gradi per 12/15 minuti.

Fate raffreddare

togliete delicatamente la carta forno

ed ecco come si presenta

giratelo e bagnatelo. Avevo dimenticato di scriverlo (grazie a Niko Sinisgalli chef che mi ha fatto ricordare). L'ho spruzzato appena (per evitare che mi sciogliesse la scritta di cioccolato) solo dove ho messo la Nutella (la prossima volta lo spruzzo tutto) con acqua e rum stesso peso + zucchero che ho fatto bollire fino a quando é evaporato tutto l'alcol. A questo punto spalmateci la Nutella tiepida, cosí si stende meglio, voi abbondate pure con la Nutella

arrotolatelo su se stesso, ed eccolo pronto.

Un rotolo di grande effetto, un'idea e una tecnica fantastica. Ovviamente, la mia
tecnica dovrá migliorare, ehehe, con la pratica migliorerá. :-) La stessa tecnica si puó usare anche per le torte.

Ne volete una fettina?
Adesso vi é venuta o no, la voglia di provare con i ghirigori? ;-)
Andate qui a farvi gli occhi. Che meraviglia! Rimarrete senza parole.

6 comments:

Federica said...

ma dai questa si che è bella!! direi geniale!! segno e produco quanto prima!! ciaooooooooooo

Byte64 said...

Kiki
temo di dover aspettare che qualcuno s'inventi come scrivere a macchina sul rotolo di nutella, ho una calligrafia pessima!

:-D

Lalu said...

Bellissima questa idea Kiki!!! tu ti lamenti della tecnica, io farei un disastro!! ma di sicuro sarebbe molto divertente farlo! adesso vado a farmi gli occhi come hai consigliato!! ;-)
un bacione e buon w-e

Betty said...

che bella questa tecnica! mi poace molto e rende il rotolo più "elegante", mi paice molto, bravissima.

niko sinisgalli chef said...

un dolce amato da piccoli e grandi perche a chi non piace la nutella? cmq puo succedere che il pan di spagna è troppo secco quindi suggerisco di spalmarlo prima di mettere la nutella con un po di marmellata a piacere o di bagnarlo con succo d'arancia

kiki said...

Grazie Niko per l'appunto, mi sono dimenticata di scriverlo nella ricetta, io l'ho spruzzato appena (per evitare che sciogliesse la scritta di cioccolato) con acqua e rum stesso peso + zucchero che ho fatto bollire fino a quando é evaporato tutto l'alcol. Di solito questa é la bagna che uso. Prendo nota per la prossima volta come suggerisci tu, mettere la marmellata (immagino la marmellata vada un po' sciolta sul fuoco, no?)o il succo di arancia. Grazie.
Vado a correggere.
Kiki (l'autrice del bog)