2 March 2011

Taglierini al limone con philadelphia

Oggi vi posto una ricetta un pò insolita, semplice e profumatissima nonchè gustosa che in questo tempo grigio e freddo mi ha portato un pò d'estate.
Come si evince dal titolo del post, l'ingrediente principale di questo piatto è il limone. Ci tengo a precisare che i limoni che ho utilizzato io, arrivano dalla Sardegna, grazie alla mia carissima amica, direttamente dal suo albero stracarico di limoni. Purtroppo il mio alberello, qui in giardino, cresce in altezza e fiorisce alla grande, portandoti a pensare: "quest'anno avrò dei limoni", ahahah invece, non produce più di tre limoni che poi sono grandi quanto una nocciolina. A causa delle temperature rigide la crescita si arresta e cadono, nonostante io lo tenga ben coperto. Niente, limoni non me ne vuole dare: alberello dispettoso! :-D
Ritornando ai taglierini.. è un piatto raffinato nella sua semplicità, da tenere in mente:
1- quando non si ha molto tempo a disposizione per cucinare;
2- quelle volte che non si ha troppa voglia di stare ai fornelli;
3- quando si ha semplicemente voglia di estate! :-)
4- quando si vuole stupire gli ospiti con un piatto semplicissimo e raffinato
5- il quinto.. aggiungetelo voi ;-)

Ho usato taglierini all'uovo già pronti, se avete più tempo di me, potete farli voi.


Ingredienti:
180 g di taglierini all'uovo
4 / 5 cucchiai d'olio evo
due cucchiai di philadelphia
buccia grattugiata di due limoni non trattati
succo di limone q.b.
basilico secco (e/o prezzemolo fresco) q.b.
sale q.b.
noce moscata q.b.


Versiamo l'olio in una padella e la buccia grattugiata di limone, solo la parte gialla. Lasciamo riscaldare su fiamma bassa per pochi minuti, il tempo che si riscaldi l'olio e la buccia. Sentite che profumino di limone? A questo punto aggiungiamo la philadelphia e un pochino di succo di limone, mescoliamo e spegniamo la fiamma. Nell'acqua salata cuociamo i taglierini. Non avendo del basilico fresco, ho aggiunto un pochino di basilico secco nell'acqua dei taglierini. Dopo 3 minuti scoliamoli, tenendo da parte un pochino d'acqua di cottura. Trasferiamo i taglierini nella padella, mescoliamo velocemente; e se serve, aggiungiamo un paio di cucchiai di acqua di cottura. Impiattiamo, decoriamo con altra buccia grattugiata di limone, noce moscata e, prezzemolo fresco (io non ce l'avevo).
Et voilà! Il piatto è pronto e profumato, che sa di estate e mette di buon umore!! Buon appetito!!!



Con questa ricetta partecipo al Contest di "ilricettariodicinzia"
ilricettariodicinzia

11 comments:

Mirtilla said...

la philadelphia e'un ottimo sostituto della panna, alleggerendo parecchio il piatto,ottimo consiglio :)

Alice4161 said...

Profumate e cremose...complimenti.


ciao

Anna said...

immagino già il profumo e la delicatezza di questo piattop

Federica said...

mamma mia che delizia!baci!

Mousse said...

Ciao piacere di conoscerti,delle tagliatelle veramente delicate e profumate.
Complimenti per il blog molto ben fatto.
Un abbraccio e una buona giornata.
Se ti va di passare da me ti aspetto.
Ciao ,Fausta.

SUNFLOWERS8 said...

La pasta lunga cremosa la trovo irresistibile ^_^ philadelphia e limone non ci ho mai pensato, grazie dell'idea ;)

Cinzia said...

Ciao!
Finchè prepari dei piatti così...Sono più che felice che c'hai preso gusto!!!
Non vedo l'ora di copiarteli ^___^
C'è bisogno d'estate anche qui!!!
Un bacio

nanussa said...

che carino questo piatto che hai preparato!!
felice domenica!! baci!!

Cinzia said...

Ciao!
Ho appena pubblicato i premi del contest...
Se ti va passa a dargli un occhio!!!
Buona Domenica
Un bacio

#Near_Miss# said...

Ciao!Sono arrivata sul tuo blog tramite 'L'ora del Tea' di Federica ed è così allegro e colorato che non ho potuto non fermarmi a sbirciare... così ho trovato questa ricetta che oltre ad essere invitate mi risolve proprio un pasto visto che in frigo mi è rimasto solo il philadelphia e fuori..beh, c'è un albero di limoni che fortunatamente è carico:-)
ciao e..complimenti per il blog!

#Near_Miss# said...

Fatti! Solo che ho allungato la philadelphia (ne era rimasta proprio poca) con la sour cream e ci ho aggiunto un pizzico di lemon myrtle (una spezia che al momento mi piace da matti) e sono venuti ottimi! Da fare e rifare..