24 June 2009

Petto di pollo con i peperoni al profumo di verbena

Un modo saporito e leggero di gustare il petto di pollo. La verbena é fantastica da' a questo piatto il tocco estivo.
La verbena odorosa (conosciuta anche come cedrina, limoncina, erba luigia) é una pianta aromatica e profumata simile al limone e cedro.
Adoro la sua fragranza (lemon verbena) non solo nel cibo ma anche nei cosmetici.


Ingredienti:
petto di pollo
peperoni
cipolla
rosmarino
verbena odorosa
olio evo
sale.

Tagliare a strisce il petto di pollo e a listarelle i peperoni.
In una padella versare l'olio e soffriggere la cipolla con un cucchiaio d'acqua.
Aggiungere gli aghi di rosmarino.
Aggiungere il petto di pollo a strisce e farlo rosolare a fuoco vivo quindi unire i peperoni a listarelle.
Salare e aggiungere le foglie di verbena.
Far cuocere a fiamma bassa per una decina di minuti (il tempo di cottura dipende dalla grandezza dei pezzi di pollo e dalla tenerezza della carne).
E servire immediatamente.


Sono un'estimatrice della Verbena e ho parecchi prodotti cosmetici che la contengono.

3 comments:

Laura said...

Gnam gnam! Tolgo i peperoni e me lo pappo tutto! La verbena è molto buona, ma non sapevo si chiamasse così...è quella che io chiamo lemon grass?

Tomato&Basil said...

Laura non ti piacciono i peperoni? il lemon grass non é la verbena, interroga google vedrai che sono diverse, ottime tutte e due peró.

ilcucchiaiodoro said...

non ho mai mangiato la verbena ma se è nei profumi direi proprio che non lascia l'alito cattivo...
il piatto è invitante!