12 June 2009

Mini clafoutis aux cerises

Mini clafoutis di ciliegie anch'io. Li ho visti da Dony e mi sono detta: li devo provare assolutamente. La ricetta é sua, la trovate qui. Facilissimi da fare e molto profumati, sono piaciuti tanto anche ai miei ospiti. Grazie. Ho giá in mente di rifarli anche con altri tipi di frutta.
Ingredienti:
125 ml di latte intero
125 ml di panna fresca
2 uova + un tuorlo
10 gr di burro sciolto
70 gr di zucchero di canna
1 bustina di vanillina
15 ciliegie mature e dolci
zucchero a velo per decorare.
Lavorate a crema le uova con lo zucchero e unite vanillina, panna, latte e burro sciolto. Lasciate riposare la crema per 15 minuti intanto scaldate i pirottini meglio se in ceramica o pirex. Riempite e pirottini e adagiate al centro una ciliegia. Cuocete in forno per circa 20 minuti a 190°. Servite i clafoutis tiepidi spolverizzati da zucchero a velo.






giradischi Vi ricordate i vecchi giradischi? Eh, quanti ricordi e quante emozioni! Quando sono stata a casa dei miei ho riesumato il vecchio giradischi giusto per riascoltare qualche disco della mia amata collezione di LP di quando ero piccina. Sollevo il braccio del giradischi e poso delicatamente la testina sul vinile nero... il piatto comincia a girare e la stanza improvvisamente, si riempie di musica bella, profonda, imperfetta... ma a un certo punto il disco salta per via di qualche granellino di polvere, pulisco la testina e la poso delicatamente di nuovo sul vinile.. la musica inizia a muoversi, nella mia mente affiorano tantissimi ricordi e sensazioni.. per me il giradischi ha un fascino particolare come anche quel fruscio della puntina che scorre nel microsolco del vinile.

Se vi va, ascoltate il giradischi... c'é un vecchio disco di Nada che gira.

video

2 comments:

ilcucchiaiodoro said...

Vedo che ti sono venuti davvero bellissimi! Mangiarli nei stampi in porcellana è ancora meglio così non si butta via niente...

Gunther said...

ottima idea clafoutis, lo avevo anche io il giradischi che ricordi