8 September 2009

Krapfen degli Ussari (aka HusarenKrapfen)

Con questi biscotti degli Ussari di origine tedesca, fatti con la pasta frolla alle nocciole con al centro la marmellata, partecipo ad un esperimento, proposto da Lunanerazzurra, nel mitico forum di cucina di Alf, e che io mi sono entusiasmata non poco all'idea di parteciparvi.
L'esperimento consiste nel preparare la medesima ricetta, e poi, confrontare il risultato finale tra le partecipanti, oltre me naturalmente, hanno aderito:


Alice4161ChiccucciaLunanerazzurraSonia7528
AngechiaDau57Mariolina481Sorbyy
Asiul75France1972Nadi70Valevale310
ChabbonaLunadargento7Shade76Venerebeau

Mentre i biscotti cuocevano... in tutta casa si spandeva il profumo di nocciole tostate. Appena li ho sfornati, credete che la golosa Kiki abbia resistito dal non assaggiarne uno e poi un altro? Seeee... con quella frolla profumata di nocciole cosí stuzzicante.. no way!! vi assicuro che resistere è quasi impossibile!! :-)
Non pensavo proprio venissero dei biscottini da sballo! Sono friabili, si sciolgono in bocca.

Ve ne offro un paio, o quanti ne volete, con una buona cap o' tiii (tazza di tè).


Ingredienti: (per 40/45 biscotti)

300 gr di farina di frumento
200 gr di burro *
100 gr di zucchero
75 gr di nocciole sgusciate e macinate
2 tuorli d'uovo
1 pizzico di sale.

Per la lucidatura:
1-2 tuorli d'uovo

Per la guarnizione:
70 gr di marmellata di albicocche + 1 cucchiaino di succo di limone,
70 gr di marmellata di lamponi + 1 cucchiaino di distillato di lamponi (omesso), ho usato la marmellata di fragole.
zucchero a velo q.b.

In una ciotola capiente ho setacciato la farina, ho aggiunto un pizzico di sale, lo zucchero, le nocciole e ho mescolato bene per amalgamare gli ingredienti.
Ho distribuito sul composto il burro ammorbidito a temperatura ambiente tagliato a pezzetti, ho incorporato con la forchetta fino a quando ho ottenuto un composto granuloso. A questo punto, ho rovesciato il composto sul tavolo, e ho aggiunto i tuorli impastando rapidamente a mano (al fine di non riscaldare troppo il burro), fino a quando ho ottenuto un impasto liscio ed omogeneo. Ho avvolto il composto in una pellicola trasparente e riposto in frigo per qualche ora.

Trascorso il tempo, ho ripreso l'impasto e ricavato dei rotolini di 3-4 cm di diametro, che ho tagliati a pezzettini formando delle palline grandi quanto una noce, ho adagiato su una placca da forno rivestita con carta forno, e ben distanziate tra loro.
Ho scavato un'incavatura al centro di ciascuna usando il manico di un mestolo di legno.
Ho spalmato i dolcetti con un tuorlo sbattuto (solo una piccola parte, non tutti, causa telefono e citofono, sono tornata in cucina e ho messo in forno, dimenticandomi di spalmare il resto dei biscotti), e lasciati cuocere nel forno scaldato a 200°C per circa 15 minuti. Estratti dal forno li ho messi quindi su una griglia a raffreddare.


Ho riscaldato separatamente le marmellate e mescolato, sia quella di albicocche, sia quella di fragole, con il succo di limone. Infine, ho spolverato con dello zucchero a velo vanigliato, e poi, ho farcito alternativamente i dolcetti con una delle due marmellate e lasciato asciugare.
Il risultato è quello che potete ammirare in foto.

* Ho usato il burro senza sale per cui ho messo un pizzico di sale, altrimenti avrei omesso il sale.

Ho farcito questi 9 biscotti scordandomi di spolverare prima con lo zucchero a velo.


Colorati, piccolini, da mangiare in un solo boccone! :-)


Ich liebe krapfen!!!

8 comments:

Alice4161 said...

Bellissimi...prfetti!!!

ciao

Federica said...

wow ma sono meravigliosi!te ne rubo uno!

sorbyy said...

Wow sono bellissimi, io non li ho ancora messi oggi non so se faccio in tempo.
Ho una riunione di lavoro con cena :-( Speriamo che finisce presto cosi li posto.
Facciamone un altro al più presto, però dobbiamo farlo tutti insieme collegati ad alf :-) sarà bellissimo impastare e chiacchierare fra noi mentre sperimentiamo ;-)

Betty said...

bravissima! io ne prendo qualcuno eh!

luna said...

wow!!! Che meraviglia!!! Ed hai trovato anche il tempo di fotografare tutto quanto in itinere! io li ho fatti stanotte e non ho proprio potuto...
un bacio

Shade said...

sono bellissimi! ma che brava!!! ma... te ne sono usciti cosi' tanti? io ne ho fatti 15 con quella dose di farina...la prossima volta provero' a farli come li hai fatti tu!
complimentonissimi!!!
Shade

mariolina48 said...

ma che carini!!!!!
e poi passo paso......!!!!
bravissima!!!Anche io mi sono divertita a fare quest'esperimento!!!
Ciaooooooo!!! baci
Mariolina

Anonymous said...

Mi hai fatto venire un'acquolina... :).
Metto subito la pagina tra i preferiti ed incarico immediatamente la mamma di farmeli al più presto :))) !!!!!.