22 May 2010

Filetto di salmone in crosta di nocciole

Ecco a voi una ricettina niente male, facile e veloce che ho preparato un paio di sere fa per una cenetta con amici. Questa é una di quelle ricette che con un minimo sforzo si ottiene un massimo effetto!



Ingredienti x 4 persone:
4 filetti di salmone senza pelle
un cucchiaio di prezzemolo tritato
50 g di pangrattato
50 g di nocciole tritate e tostate
1/2 cucchiaio di buccia di limone bio grattugiata
sale, pepe
olio evo.

Unire al pangrattato le nocciole, il prezzemolo, la buccia di limone, il sale e pepe, mescolare e ricoprire con questo composto i filetti di salmone che avrete adagiati su di una pirofila leggermente unta di olio, pressare leggermente la panatura.
Infornare a 180° per 15/20 minuti circa.
Servire con patate novelle, spinaci e uno spicchio di limone.

NB: le nocciole si possono sostituire benissimo con pistacchi o mandorle. E il prezzemolo col timo, la maggiorana, la salvia, il rosmarino..

Per il pangrattato: avevo del pane raffermo, ho tolto la crosta, tagliato a fettine sottili e messo sotto al grill per pochissimi minuti (attenzione che si brucia facilmente), l'ho messo nel tritatutto et voilá, diventato pangrattato! :-)






Con questa ricetta partecipo al contest di Una stella tra i fornelli

9 comments:

Federica said...

eccezionale preparato così! bravissima! baci!

colombina said...

che bellissima ricetta... saporita leggere e veloce, la metto da parte!!! Bacioni

Shade said...

sono certa che questa ricetta di pesce potrei mangiarla persino io! e devo assolutamente provarla perche' c'è la possibilità che mi piaccia!!!
se la provo ti faccio sapere! intanto, buon weekend!

nitte said...

Questo modo di preparare il salmone mi piace molto,brava.Buona domenica,ciao.

BARBARA said...

Golosissima questa panatura...mi piace proprio! Ciao e buona domenica.

Betty said...

davvero interessante la panatura, brava brava cara!
baci e buona domenica.

Nicoletta said...

Buono questo salmone!!!!!!!!!! Kiki copiero' anche questa!!!!!
ciao!!!!

stella said...

Grazie Kiki per questo secondo davvero speciale! Quasi quasi lo provo per la vigilia ;-) baci

stella said...

Grazie per questa ricetta davvero sfiziosa, quasi quasi ci faccio un pensierino per la cena della vigilia ;-) baci