20 December 2009

Tartufi al cioccolato e nocciole

Dolcetti libidinosi e di grande effetto, da divorare in un solo boccone. Li ho preparati per regalarli.. da portare in ufficio domani per coccolare i miei colleghi; da impacchettare in una scatola con carta velina sfrangiata e un bel nastro, et voilà! il Xmas present é fatto!! :-)


Ingredienti:
230 ml di panna
130 g di cioccolato fondente al 70% di cacao
una noce di burro
30 g di granella di nocciole
20 g di biscotti secchi polverizzati
3 cucchiai di latte
3 cucchiai di zucchero a velo
un cucchiaino di liquore a scelta.

Spezzettare il cioccolato fondente e scioglierlo a bagnomaria, o nel microonde, aggiungere il latte e mescolare.
Scaldare la panna sul fuoco (non deve bollire) con lo zucchero, il burro e il liquore, toglierla dal fuoco e versarvi il cioccolato sciolto, mescolare con cura, unire la granella di nocciole e i biscotti polverizzati mescolare ancora, dovrà risultare omogeneo. Mettere il composto in frigo per almeno un'ora sino a farlo rassodare completamente. Formare delle palline e rotolarle nelle codette di cioccolato o colorate (in alternativa, rotolarle nello zucchero a velo o nel cacao in polvere amaro, oppure nella granella di nocciole, o di mandorla, o di pistacchi o nel cocco grattugiato). Disporle in pirottini di carta o su un vassoio e metterle in frigo a rassodare ulteriormente per qualche altra ora. Si possono preparare in anticipo e si conservano bene in frigo. Buon Natale!

2 comments:

chabb said...

Quando mangi questi dolcetti non riesci a fermarti più!! Buonissimi.
Sempre meravigliosa Kiki!!
C'è un premio anzi due che ti aspettano!!

dauly said...

buoniii,ma per me troppo pericolosi,non oso immaginare quanti ne mangerei!
kiki,ti faccio tanti auguri di buon natale,non si sa mai che non ci incontriamo su alf!!